logonikesfondotrasparente
Associazione Nike

facebook
youtube
instagram
19/09/2017, 13:19

#mobilitsostenibile



Metro-Shuttle-#mobilitàsostenibile-per-gli-studenti-di-Catania


 Lunedi’ partira’ il nuovo servizio di navetta che colleghera’ la metropolitana alla cittadella e al policlinico ecco come funzionera’



È stata inaugurata stamattina e partirà giorno 25 il nuovo servizio di navetta che collega la fermata Milo della metropolitana di Catania alla cittadella, al Policlinico e al dipartimento di Agraria e al parcheggio Zenone.
Con un unico biglietto sarà possibile usufruire dei servizi della metropolitana, della navetta e del parcheggio. Nelle prossime settimane saranno inoltre stabiliti ulteriori accordi con l’Ateneo che permetteranno ulteriori agevolazioni per gli studenti universitari. 
Intanto salutiamo con piacere questa importante novità, ringraziando un’altra volta le istituzioni che si sono rese disponibili e hanno ascoltato e poi accolto le nostre proposte. Il servizio, che oggi abbiamo potuto provare in anteprima, è davvero ben organizzato. 
Con la cadenza di 10 minuti dalla stazione Milo partirà una navetta che attraverserà il viale Fleming grazie ad un semaforo a chiamata del conducente, dopodiché si dirigerà verso la circonvallazione. Qui al viale Doria la prima fermata in corrispondenza di quella già in servizio del BRT. Allo stesso modo la fermata successiva è di fronte la cittadella in corrispondenza della già presente fermata del BRT. Dunque si dirigerà verso il policlinico in corrispondenza del quale è predisposta un’altra fermata. Poi ancora una di fronte il dipartimento di Agraria e quindi l’importantissima novità della fermata all’interno del parcheggio Zenone, rimesso per l’occasione a punto. dunque la navetta farà due ulteriori fermate in via Santa Sofia in discesa, una in corrispondenza delle Torri Biologiche ed un’altra di fronte di nuovo la Cittadella per poi rientrare alla fermata Milo. 

Sarà attivato anche un innovativo servizio sms, inviando un messaggio al numero 335 738 8499 con scritto il codice della fermata si riceverà in tempo reale un messaggio di risposta con il tempo d’attesa necessario. 

Grazie a questo importante servizio sarà possibile dunque raggiungere l’importantissimo polo Universitario di via Santa Sofia da tutte le zone della Città già coperte dalla metropolitana. Inoltre in questo modo saranno collegate da un servizio efficiente, rapido e sostenibile i poli di Via Santa Sofia con quello di Economia (fermata Italia della metropolitana), Giurisprudenza (fermata Stesicoro) e prossimamente anche Benedettini con la nuova fermata in costruzione nei pressi di Piazza Dante. 

"Si tratta di un grande passo in avanti che mira ad una mobilità sostenibile che tiene conto delle necessità di chi vive la nostra città ed in particolare degli studenti. Abbiamo visto come la classe dirigente di questa città sia stata capace di accogliere e fare propri i nostri suggerimenti, che nascono dal confronto con tanti colleghi. Ringraziamo il Sindaco, il Rettore, il Gestore della Ferrovia Circumetnea e in generale quanti hanno lavorato a questo progetto per la disponibilità e la sensibilità mostrata nei confronti di un tema molto sentito dagli studenti" dichiara Stefano Orlando, vicepresidente dell’associazione Nike. 

Rimanete collegati ai nostri canali social, nei prossimi giorni realizzeremo un focus sulla mobilità sostenibile per gli studenti dell’Ateneo di Catania! 
  


1

Create a website