logonikesfondotrasparente
Associazione Nike

facebook
youtube
instagram
26/07/2017, 10:26



SCIOPERO-DOCENTI---Il-nostro-appello


 Abbiamo rivolto un appello a tutti i docenti dell’Ateneo di Catania affinché rivalutino le modalità di sciopero annunciate per la sessione autunnale senza far ricadere tutto il peso della loro protesta sugli studenti.



APPELLO 
AI DOCENTI DELL’ UNIVERSITÀ DI CATANIA
IN MERITO ALLO SCIOPERO ANNUNCIATO PER LA SESSIONEAUTUNNALE DELL’ A.A. 2016/2017  

Chiarissimi docenti dell’Universitàdegli studi di Catania, in qualità di studenti e di rappresentanti con lapresente vogliamo esprimervi le nostre preoccupazioni in merito allo scioperoannunciato per la sessione autunnale e vogliamo appellarci al vostro buon sensoal fine di riconsiderare la scelta delle modalità dello sciopero.

Riteniamo che la buona qualità della docenza è uno dei fattorichiave per garantire un effettivo diritto allo studio e per questo riteniamofondamentale che lo Stato rispetti i suoi doveri nei confronti dei docenti e cheinvesta nella loro assunzione e formazione per questo crediamo che i motivi chemuovono lo sciopero godano della massima legittimità e condivisione. 

Riteniamo altresì che debba essere sempre salvaguardato ildiritto degli studenti a poter usufruire della possibilità di sostenere gliesami nelle date prestabilite. La scelta di sostenere un esame nella sessioneautunnale è frutto di attenta pianificazione a maggior ragione per i tantistudenti che all’ultimo anno pianificano la sessione autunnale per potersilaureare negli appelli di laurea immediatamente disponibili: da queste tempistichee scadenze dipende anche l’iscrizione ai corsi di laurea magistrale. 

Comprendiamo quindi le ragioni che sottostanno al vostro sciopero,ma riteniamo che si possano trovare altre modalità per chiedere ascolto salvaguardandoallo stesso tempo i diritti degli studenti. 

Vi rivolgiamo, pertanto, un appello affinché venga adottata unadiversa forma di sciopero, che non comporti delle ripercussioni cosìsostanziali sulla popolazione studentesca. Nel contempo ci mettiamo adisposizione per trovare una modalità che consenta a noi stessi di unirci allevostre rivendicazioni perché anche noi ogni giorno combattiamo per chiederemaggiori investimenti sul mondo dell’istruzione e perché in questi anni siamostati i primi a soffrire i continui tagli alla Scuola e all’ Università. 
Vi chiediamo quindi di evitare una protesta che di fatto andrebbesolo a discapito nostro per una battaglia che invece possiamo condurre insieme.  

Gli studenti e irappresentanti 
dell’Associazione UniversitariaNike 


1

Create a website