logonikesfondotrasparente
Associazione Nike

facebook
youtube
instagram
27/01/2016, 17:13

giornata della memoria



Giornata-della-Memoria


 La Shoa è quanto di più barbaro possa immaginarsi, un fenomeno troglodita che mirava alla regressione della società.



Dal 2000 si è istituito in Italia il "Giorno della memoria" per rendere omaggio alle vittime delle brutalità naziste. 
La Shoa è quanto di più barbaro possa immaginarsi, un fenomeno troglodita che mirava alla regressione della società. Perché si celebra il 27 Gennaio? Perché questa data racchiude un alone di speranza e dà un sapore di libertà a questa tragica vicenda. 
Infatti, nello stesso giorno di 71 anni fa (1945) le truppe alleate varcarono le soglie dell’oscura Auschwitz e liberarono il campo di sterminio ornato dalla ridicola e irrispettosa scritta "Arbeit macht frei" - il lavoro rende liberi -. 
In questo giorno ci si ferma a ricordare le atrocità, le vittime, le fatiche, la crudeltà e il coraggio di chi ha provato ad opporsi a quel regime disumano, di chi ha portato con sé fino alla fine la propria morale, i propri valori. 
Spesso però viene interpretato questo giorno unicamente come "momento di pietà", ma certamente non è tale. 
Il ricordo deve accendere la fiamma di chi ha subito queste brutalità, usando il ricordo del passato per migliorare il nostro futuro. Voltando pagina abbattendo le follie umane del passato, le discriminazioni, l’odio incondizionato - e immotivato -, dando un volto degno di questo nome al nostro ampio mondo globalizzato! 
Non é mai abbastanza il ricordo per porgere omaggio, ma almeno deve essere sufficiente per imparare!nOggi e tutti gli altri giorni, oltre che pietà impariamo a provare cambiamento!


1

Create a website